Skip to main content

Posts

Showing posts from June, 2009
GIORNATA MONDIALE CONTRO LA DROGA 2009 LA CHIESA DI SCIENTOLOGY PROMUOVE UNA SERIE SI SPOT INTERPRETATI DAI GIOVANI PER I GIOVANI Milano - Il 26 giugno si celebra la giornata internazionale contro il consumo e il traffico illecito di droga, stabilita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1987 per ricordare agli Stati Membri l’obiettivo di creare una società internazionale libera dalla droga. La Chiesa di Scientology, da sempre sensibile e da molti anni attiva con una massiccia campagna di prevenzione, ha dato il via ad una serie di attività, oltre che con l'ausilio di un kit informativo di 10 diversi opuscoli (sui diversi tipi di droghe) con una serie di spot educativi, unici nel loro genere. Gli spot (come gli opuscoli) trattano dei vari tipi di droghe e sono interpretati per lo pù da giovani. Messaggi forti ed incisivi "dai giovani per i giovani", ma non solo, infatti i contenuti sono stati ben recepiti dai diversi tipi di pubblico, di ogni nazione e di ogni et…
Combattere la droga con la prevenzione
Continua in questi giorni a Milano l'impegno nella prevenzione alla droga dei volontari della Chiesa di Scientology in collaborazione con l'associazione “Dico No alla droga”, attraverso la distribuzione dell'opuscolo “La verità sulle droghe” negli esercizi commerciali e a singoli cittadini in Zona 9.

In Italia, secondo la Relazione annuale al Parlamento italiano, tra i consumatori di eroina il 25% sono giovani con meno di 17 anni e il 50% sono tra i 18 e i 20 anni; mentre quattro studenti su mille fanno uso di cocaina e la fascia di età in cui maggiormente si utilizzano stimolanti è quella compresa tra i 15 ed i 24 anni.

Il consumo di cannabis, anticamera per l'assunzione di altre droghe, risulta più frequente nei giovani tra i 15 ed i 24 anni. Se si considera che dagli anni '80 la percentuale di cannabinol in una canna era del 3-4% ed oggi è del 20%, si ha un'idea di quanto siano incrementate le conseguenze mentali e fisiche…