Thursday, June 25, 2009

GIORNATA MONDIALE CONTRO LA DROGA 2009
LA CHIESA DI SCIENTOLOGY PROMUOVE UNA SERIE SI SPOT INTERPRETATI DAI GIOVANI PER I GIOVANI
 
Milano - Il 26 giugno si celebra la giornata internazionale contro il consumo e il traffico illecito di droga, stabilita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1987 per ricordare agli Stati Membri l’obiettivo di creare una società internazionale libera dalla droga. La Chiesa di Scientology, da sempre sensibile e da molti anni attiva con una massiccia campagna di prevenzione, ha dato il via ad una serie di attività, oltre che con l'ausilio di un kit informativo di 10 diversi opuscoli (sui diversi tipi di droghe) con una serie di spot educativi, unici nel loro genere. Gli spot (come gli opuscoli) trattano dei vari tipi di droghe e sono interpretati per lo pù da giovani. Messaggi forti ed incisivi "dai giovani per i giovani", ma non solo, infatti i contenuti sono stati ben recepiti dai diversi tipi di pubblico, di ogni nazione e di ogni età, tra cui, senza ombra di dubbio da quello dei "genitori", i più sensibili in assoluto al problema.
 
La campagna in italia  è nata alla fine degli anni '80 ispirata dalle scoperte sul soggetto del filosofo ed umanitario Ron Hubbard, con il nome di Dico No Alla Droga e sostenuta, sin dai suoi inizi, dai molti che hanno a cuore il problema. Oggi, i principi di quella campagna, sono "adottati" in più parti del mondo e stanno contribuendo a far nascere e crescere gruppi, fondazioni ed assocazioni che portano avanti attività di prevenzione con lo spirito di contribuire veramente al sogno di una società libera dalla droga.
 
Gli spot sono disponibili sul video channel online della Chiesa di Scientology www.scientology.it (passare il cursore sul bottone "CONTRO LA DROGA" e "messaggi di Pubblica Utilità per la TV" per vederli)