Skip to main content

GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA DROGA 2016 - UNA SERIE DI INIZIATIVE PROMOSSE DALLA CHIESA DI SCIENTOLOGY

PREVENZIONE-droga E CORRETTA INFORMAZIONE

 
La Chiesa di Scientology di Milano ha promosso una serie di iniziative per celebrare la Giornata Internazionale contro la droga.  "La Verità sulla droga" è il messaggio che titola il principale programma di prevenzione, parte della campagna internazionale della Chiesa.

La "Giornata a Porte Aperte contro la droga"  ha visto la partecipazione di esperti del settore tra cui Angelo Langè scrittore e poliziotto anti-droga, autore di due film, uno nel 2007 “cocaina” e uno nel 2010 “sbirri” e scrittore del libro “vite in polvere – la droga ti fotte”. 
L'appuntamento ha registrato il 100% di successo con tutti i partecipanti pronti ad unirsi a coloro che si occupano di prevenzione, per contribuire a diffondere la corretta informazione.  Non solo hanno apprezzato l'importante appuntamento fitto di informazioni utili, ma hano anche gradito il materiale messo a disposizione gratuitamente dalla Chiesa e dall' associazione Dico NO alla droga co-organizzatrice della serie di eventi che si sono susseguiti durante il week end.

Il secondo appuntamento dedicato interamente alla diffusione del materiale informativo
finanziato dalla Chiesa di Scientology, ha visto diversi volontari uniti contro la droga che,
armati unicamente di "La Verità sulla droga", hanno continuato il loro sforzo nella divulgazione della corretta informazione riuscendo a raggiungere nelle sole prime 2 ore oltre 5.000 persone. L'iniziativa è continuata nell'arco della giornata e si è conclusa con un mini-torneo di calcio.

Secondo il rapporto 2016 dell’UNODC (United Nations Office on Drugs and Crime) 250 milioni di persone di età compresa tra i 15 e i 64 anni, ha fatto uso di sostanze stupefacenti nel 2014. Circa 29 milioni di persone soffre di disturbi legati all’uso di queste sostanze. I dati del 2014 mostrano che 1,6 milioni di persone tossicodipendenti è affetta da HIV. Malattie di questo tipo gravano pesantemente sulla sanità pubblica, sia in termini di prevenzione che di trattamento e cura dei disturbi legati all’uso di droga. Solo uno su sei, tra i consumatori di stupefacenti in tutto il mondo, ha accesso alle cure e sebbene i decessi da overdose siano prevenibili, il rapporto dell’UNODC ha registrato la morte di 207.000 persone affette da tossicodipendenza nel 2014 a causa del sovradosaggio di sostanze illecite.

Tanto è stato fatto negli ultimi anni e, sebbene ci siano stati anche buoni risultati, questi numeri ci indicano che la strada da percorrere è ancora lunga e per nulla semplice. 

Popular posts from this blog

I VOLONTARI DI "DICO NO ALLA DROGA" PORTANO "LA VERITÀ' SULLA DROGA" TRA LA MOVIDA MILANESE

Certi che la prevenzione passi anche da una corretta, veritiera e completa informazione, a partire da giovedì 9 agosto, per tutti i giovedì del mese, verrà fatta una distribuzione in zona Navigli/Colonne di San Lorenzo degli opuscoli La Verità sulla droga, che spiega come agiscono le droghe e gli effetti fisici e mentali che generano. 
                                            Durante la prima serata sono stati 2000 gli opuscoli offerti gratuitamente a passanti e commercianti. I volontari iniziano il loro percorso alle 20.00 partendo dalle Colonne di San Lorenzo e terminano lungo i Navigli.Gli opuscoli in distribuzione gratuita sono stati finanziati dalla Chiesa di Scientology.


PERCHÉ LE PERSONE ASSUMONO DROGA? Le persone assumono droga perché vogliono cambiare qualcosa nella propria vita. Ecco alcuni dei motivi che i giovani hanno fornito per giustificare l’uso di droga: Per inserirsiPer evadere o rilassarsiPer ammazzare la noiaPer sembrare più grandiPer ribellarsiPer sperimentare …

LA VERITÀ' SULLA DROGA PERCORRE LE VIE DI MILANO

Il Team di Volontari della campagna "La Verità sulla droga", sono tornati sui Navigli di Milano giovedì 16 agosto, questa volta con gli opuscoli specifici "La Verità sulla cocaina”, “La verità sulla marijuana” e “La Verità sull'alcol”, sempre disponibili anche gli opuscoli con informazioni generiche "La verità sulla droga".

Certi che la prevenzione passi anche da una corretta, veritiera e completa informazione, a partire da giovedì 9 agosto, per tutti i giovedì del mese, hanno iniziato a battere a tappeto la zona che va verso i Navigli partendo dalle Colonne di San Lorenzo 

Sfoglia online “La Verità sulla droga che spiega come agiscono le droghe e gli effetti fisici e mentali che generano. 
Tutti gli opuscoli sono finanziati dalla Chiesa di Scientology così che possano essere distribuiti gratuitamente.


Giornata Mondiale contro la droga 2018 - Open Day alla Chiesa di Scientology di Milano

Per celebrare la giornata mondiale contro la droga, la Chiesa di Scientology a Milano, organizza un open day per far conoscere a coloro che lo desiderano i programmi che patrocina per la prevenzione. Le droghe sono ben più di un mero problema sociale. Circa 210 milioni di persone di ogni ceto sociale assumono droghe illegali. Quasi 200.000 persone ogni anno muoiono a causa della droga. Il più alto numero di vittime si riscontra tra i giovani. Ogni 12 secondi, un bambino in età scolastica sperimenta per la prima volta un qualche tipo di droga illegale. Il consumo di droga in questa fascia di età è aumentato in modo costante negli ultimi dieci anni e l’età dei bambini a rischio si è abbassata. Attingendo da 25 anni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programmaLa Verità sulla Droga ha risolto il problema di come comunicare efficacemente ad adolescenti e giovani la verità sull'uso di droga, sia individualmente sia tramite comunicazione su vasta scala. Per l'…